Le foreste più strane e incredibili al mondo

Le foreste più strane e incredibili al mondo

Proprio pochi giorni fa vi abbiamo mostrato un nuovo drone pianta-alberi che potrà essere utilizzato per piantumare in tempi brevissimi centinaia di migliaia di nuove piante e quindi rimboschire ampie aree desertiche del Pianeta, dunque un bellissima notizia, visto che il progetto oltretutto sarà operativo già da Settembre.

Le foreste, oltre a essere elementi naturali essenziali alla sopravvivenza della Terra in quanto immettono nell’atmosfera grandi quantità di ossigeno, sono anche uno spettacolo naturalistico di rara bellezza e maestosità, che con il loro frusciare al vento e la vita che ospitano all’ombra dei loro rami (dai funghi agli animali), rappresentano uno degli aspetti sublimi di questo mondo (come possono esserlo gli oceani o le vette delle montagne).

Le foreste più strane e incredibili al mondo

Ma non tutte le foreste sono come normalmente ce le immaginiamo: lussureggianti, fresche, naturali e rigogliose di vita. Esistono infatti foreste strane e incredibili, dipinte da artisti o completamente di pietra, di colore completamente rosso o in cui i tronchi di tutti gli alberi non sono affatto diritti.

Ma anche tra quelle che sono al 100% naturali e spontanee, esistono foreste davvero straordinarie, quasi incantate, come la Foresta dei Baobab, quella del Lago Caddo in America o quella dei Cactus in Messico.

Meraviglie ancora viventi che l’uomo dovrà assolutamente riuscire a conservare, in quanto patrimonio di tutta l’umanità e simbolo di quanto Madre Natura possa essere immensamente stupefacente e irripetibile.

Ecco dunque nel video curioso qui sotto, le dieci foreste più particolari al mondo, alcune assolutamente da visitare in quanto luoghi surreali collocati tra i posti più belli della Terra (come la foresta di pietra in Cina) e altre, invece, assolutamente da evitare!