I 10 Giardini più belli e spettacolari al Mondo (uno italiano nei primi tre!)

I Giardini più belli e spettacolari del Mondo

I giardini sono un’opera incredibile, che richiede la progettazione di architetti specializzati e la consulenza di artisti ed esperti del ramo botanico. Nei giardini il mondo che siamo soliti abitare si capovolge, e le opere murarie (scale, piccoli edifici, statue, fontane, archi, ecc.) diventano i complementi d’arredo della Natura, che ovviamente, deve detenere il primato scenografico.

Immergersi in giardini così spettacolari è un’esperienza quasi mistica, che ci fa percepire la fusione in una natura totalizzante e perfetta per i nostri canoni “umani”, cosa che nel selvaggio, seppur bello e affascinante per altri motivi, non è possibile esperire.

Nei giardini, la mente e le conoscenze umane si fondono e dirigono lo svilupparsi della vita di piante e animali che appunto, in questo ritaglio di “paradiso terreno”, non seguono più le normali leggi di natura, ma quelle dell’estetica e del sublime (la parola “giardino” deriva dalla radice indogermanica “Gart” o “Hart”, ovvero “cingere, circondare” e quindi, per questo suo antico significato, i giardini sono per definizione porzioni si terreno delimitate).

Per creare giardini che durino nel tempo e di un certo rilievo, sono necessarie altissime competenze trasversali, soprattutto in campo botanico, in quanto la scelta delle piante da utilizzare in base al clima dell’area geografica e alle condizioni ambientali del micro-clima del giardino, risulterà determinante per l’ottenimento dei risultati voluti.

La storia dei giardini è incredibilmente antica e ricca di fascino, basti pensare che i famosissimi Giardini Pensili di Babilonia (circa 1500 a.c.), erano considerati tra le bellezze del mondo da non perdersi di vedere.

In Italia è durante il Rinascimento che si è avuta una vera e propria esplosione nell’arte della realizzazione dei giardini, con quelli che vengono appunto definiti “giardini all’italiana”. Ma di modi di intendere e di realizzare i giardini ne esistono svariati, ognuno con una sua filosofia di fondo che ne guida lo sviluppo; i più famosi e conosciuti sono: i giardini alla francese, i giardini all’inglese, i giardini cinesi (da cui derivano poi quelli giapponesi) e i giardini moghul.

I 10 Giardini più belli e spettacolari del Mondo

Ma, al di là della loro latitudine e dello scopo per i quali sono stati creati, quali sono i 10 giardini più belli al mondo?

#10 – Giardini Royal Botanic Gardens, Melbourne, Australia

Giardini Royal Botanic Gardens, Melbourne, Australia

#9 – Giardini Butchart, Brentwood Bay, Canada

Giardini Butchart, Brentwood Bay, Canada

#8 – Giardini Dubai Miracle Garden, Dubai, Emirati Arabi

Giardini Dubai Miracle Garden, Dubai, Emirati Arabi

#7 – Giardini di Ji Chang Yuan, Jiangsu, China

Giardini Dubai Miracle Garden, Dubai, Emirati Arabi

#6 – Giardini Nong Nooch Tropical Botanical Garden, Pattaya, Thailandia

Giardini Nong Nooch Tropical Botanical Garden, Pattaya, Thailandia

#5 – Giardini Bagh-e Fin, Kashan, Iran

Giardini Bagh-e Fin, Kashan, Iran

#4 – Giardini Keukenhof Garden, Lisse, Olanda

Giardini Keukenhof Garden, Lisse, Olanda

Eccoci arrivati al podio dei 3 giardini più belli al mondo, in cui ne troviamo due europei (uno italiano) e uno giapponese. Vediamo chi dei tre sarà incoronato vincitore!

#3 – Giardini di Versailles, Francia

Giardini Keukenhof Garden, Lisse, Olanda

I giardini del palazzo reale di Versailles (Francia) sono tra i più impressionanti e famosi d’Europa: la loro estensione copre circa 800 ettari di terreno, progettati secondo il canone del “giardino francese”, per il quale appunto, la natura che circonda il palazzo reale ha la stessa importanza e dignità della dimora, e dunque, in quanto tale, deve emanarne la magnificenza.

#2 – Giardino di Villa d’Este, Tivoli, Italia

Giardini Keukenhof Garden, Lisse, Olanda

Il Giardino di Villa d’Est a Tivoli è un capolavoro del Rinascimento ed è riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. E’ uno dei posti più visitati e più ricchi di fascino d’Italia.

#1 – Giardino di Kenrokuen Garden, Kanazawa, Giappone

Giardini Keukenhof Garden, Lisse, Olanda

Il più bel giardino del Giappone che ci accoglie tra stradine e ruscelli, con 8000 alberi e quasi 200 specie botaniche differenti. Il nome significa “Giardino delle sei sublimità” e secondo i giapponesi non potrà mai essere superato da nessun’altro in quanto perfetto. Quando gli alberi sono in fiore ad ogni passo si rimane a bocca aperta!